IoDecido

Qui le decisioni sono prese da tutti invece dei pochi: è per questo che la chiamiamo democrazia diretta. Qui ad e-Atene noi facciamo così.

Assicuriamo diritti eguali per tutti quelli che si lascieranno legittimamente riconoscere, ma noi non ignoriamo mai i meriti dell'eccellenza. Quando un cittadino si distingue, allora esso sarà, a preferenza di altri, chiamato a servire, ma non come un atto di privilegio, come una ricompensa al merito.
Qui ad e-Atene noi facciamo cosė.

Istruzioni

  • Come creare una nuova Proposta

    Come creare una nuova Proposta

    Una guida per spiegare come funziona e-atene

    di Fabio D'Anna

    Premendo sul link "Proposte" appare l'elenco delle ultime proposte inserite nel sistema, in fondo alla pagina troverete il link "Crea una nuova proposta" premendo il quale apparirà un modulo per inserire una nuova proposta nel sistema e-atene.

    Scrivere il titolo sintetico che si vuole dare alla proposta;

    Il campo link può contenere l'URL di un collegamento ipertestuale ad una pagina internet o documento che secondo voi è opportuno leggere al fine di valutare la proposta stessa.

    Descrizione deve contenere il testo della proposta, ovvero la domanda che intendete porre a votazione. Risulterà di fondamentale importanza fare molta attenzione al testo che inserite nella proposta, abbiate quindi cura di rileggerlo più volte, il lettore infatti non deve avere alcun tipo dubbio di interpretazione della proposta, l'unico modo è quindi scrivere in modo semplice e chiaro e in modo che non vi possano essere ambiguità.

    Il Tipo rappresenta l'ambito territoriale a cui verrà mostrata la proposta, le persone che la voteranno e di conseguenza l'ambito per cui diventerà vincolante.

    Chi è iscritto a più gruppi con il campo Gruppo potrà scegliere a quale gruppo sottoporre la proposta.

    Infine Selezionare le frasi vuol dire semplicemente scegliere quali sono le possibili risposte che i votanti potranno selezionare durante il voto, ad esempio è tipico per una domanda selezionare le tre opzioni:

    Favorevole, Contrario, Astenuto

    Raccomandiamo di inserire sempre una opzione neutra come Astenuto per permettere di distinguere chi non ha votato da chi non ha voluto prendere una posizione più definita. Se tra le frasi di default non si trova ciò che si desidera è possibile scrivere nel campo Aggiungi una nuova scelta una nuova frase da aggiungere a quelle già presenti.

    L'ultimo campo Quante selezioni vuoi consentire? ti consente di indicare il numero massimo di scelte che l'utente può selezionare durante il voto.

    Premendo inserisci rendete definitiva la proposta


    Utente: DANNA

    Pubblico
    visite 911
    del 09/03/2014

  •  

  • Seleziona altri Articoli

    Altri Articoli

    Tutti gli articoli

    Dentro o Fuori?
    Close the source and open the opportunities
    Ruoli codificati in IoDecido
    Come si diventa Garante dell'associazione e-atene
    Principi di Democrazia Diretta